Bonus s Baby Sitter 2020, domande dal 1 aprile, requisiti INPS

Bonus s Baby Sitter 2020: domande dal 1 aprile, requisiti INPS

Bonus s Baby Sitter 2020: domande dal 1 aprile, requisiti INPS, a quanto ammonta il voucher e come fare la domanda per beneficiarne

Dal 1 aprile è possibile presentare la domanda per il Bonus baby sitter 2020 e lo si può fare direttamente dal sito dell’INPS.

A quanto ammonta il voucher?

Innanzitutto premettiamo che il voucher, previsto nel Decreto Cura Italia, si può richiedere in alternativa ai congedi parentali e solo per bambini fino a 12 anni e ammonta a 600 euro e verrà erogato attraverso l’accredito nel Libretto Famiglia.

Quali sono i requisiti?

Il bonus 600 euro verrà usato per pagare le prestazioni delle baby sitter che si sono impiegate a partire dal 5 marzo 2020, giorno in cui le scuole sono state chiuse su base nazionale.

Destinatari della misura i genitori di bambini fino a 12 anni. In caso di figli con disabilità, invece, non c’è il limite d’età.

Il personale sanitario e gli appartenenti alle Forze dell’Ordine avranno diritto a un bonus baby sitter maggiorato fino a 1.000 euro.

Bonus 600 euro aumenta a 800 euro, a certe condizioni

Fonte articolo: Money.it – Foto articolo: Investireoggi

Rispondi