Coronavirus, finalmente dimesso paziente 1 di Codogno

Coronavirus, dimesso il paziente 1 di Codogno

Coronavirus, dimesso il paziente 1 di Codogno che adesso può tornare alla normalità. Chiede il rispetto della sua privacy

Coronavirus. Finalmente ieri è stato dimesso dall’ospedale San Matteo di Pavia il paziente 1 di Codogno. Per il giovane 38enne l’incubo era iniziato lo scorso 19 febbraio, giorno del ricovero.

Ci sono stati poi due giorni davvero d’inferno per il paziente, il 21 e il 22 febbraio, quando la sua situazione clinica era davvero critica. Oggi però, possiamo raccontare il lieto fine per il paziente 1, resosi famoso suo malgrado in tutta Italia.

E proprio sulla notorietà qualcosa ha da dirla, infatti l’uomo spera di tornare presto alla normalità e per farlo ha bisogno che la sua privacy sia rispettata. Possiamo e dobbiamo dunque chiudere così il capitolo che lo riguarda.

Leggi le ultime newsSeguici su Facebook

Rispondi