Coronavirus, Dpcm 22 marzo, attività che possono restare aperte: ecco elenco

Coronavirus, scarica il Dpcm 22 marzo: sono elencate tutte le attività ed i settori commerciali che possono restare aperti da domani 23 marzo

Emergenza coronavirus e Dcpm 22 marzo. Dopo la diretta Facebook del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, di ieri sera, tutti noi ci siamo domandati quale siano le attività commerciali che non apriranno domani, lunedì 23 marzo, e quelle che invece possono continuare lavorare.

Ebbene il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di oggi 22 marzo è finalmente a disposizione di tutti, per leggere e capire nel dettaglio di cosa si tratta.

Per semplicità abbiamo voluto allegarlo al nostro articolo. I sindacati intanto ritengono ancora troppo lunga la lista delle attività commerciali che possono continuare nel loro settore a produrre, ovviamente questa critica è dettata dalla preoccupazione dell’incolumità dei lavoratori di cui rappresentano i diritti. I sindacati contro sono Cgil, Cisl e Uil.

Come scritto sotto, riportiamo di seguito il Dpcm di oggi 22 marzo, in cui è riportato, tra le altre cose, anche l’elenco delle attività commerciali che non chiudono i battenti, almeno per ora. Per le altre invece c’è tempo di organizzarsi fino al 25 marzo, dunque tre giorni.

SCARICA IL Dcpm del 22 marzo

Leggi le ultime newsSeguici su Facebook

Rispondi