Coronavirus Angela Merkel

Coronavirus, quarantena per la cancelliera tedesca Angela Merkel

Coronavirus, quarantena per la cancelliera tedesca Angela Merkel: si attende se sia stata contagiata o meno da un medico che invece è risultato positivo

AGGIORNAMENTO – L’esito del tampone è negativo: Angela Merkel non è contagiata dal virus.

Già proprio così: la cancelleria Angela Merkel è finita in quarantema, proprio lei, la donna di ferro, che aveva fatto intendere alla Germania che tutto sarebbe andato per il meglio e che si era pronti ad affrontare l’emergenza coronavirus.

Proprio lei però è incappata in una situazione spiacevole: lo scorso venerdì pare che la cancelleria sia entrata in contatto con un medico risultato successivamente positivo al contagio da coronavirus e pertanto la Merkel ha deciso di isolarsi e mettersi in quarantena, in attesa di sapere se è stata contagiata pure lei o meno.

Ma come sta affrontando la Germania questa emergenza? Diciamo (in parte) in maniera soft: nessun divieto di uscire, lo si può fare liberamente; il divieto è di contatto, un metro e mezzo o due sono la distanza minima da rispettare; ristoranti, parrucchieri, estetisti e massaggiatori sono chiusi e sono vietate le feste in casa (solo in casa?); la presenza in luoghi pubblici va bene, ma da soli, al massimo in due (ad eccezione dei familiari).

Leggi le ultime newsSeguici su Facebook

Rispondi